Italiani all'EsteroLavoro all'Estero

Ecco quando si fa la dichiarazione dei redditi in Germania 2022

Dichiarazione dei redditi in Germania 2022, cosa si può scaricare

Parlando di lavoro in Germania e dichiarazione dei redditi, sappiamo che al termine di un anno solare è possibile presentare una dichiarazione dei redditi in Germania 2022 affinché l’Agenzia delle Entrate tedesca possa verificare se avete pagato troppe o troppo poche tasse.

Spesso per i dipendenti vale la pena presentare una dichiarazione dei redditi. È eventualmente possibile richiedere detrazioni. Scopriamo di più in questo articolo!

Quando si fa la dichiarazione dei redditi in Germania 2022?

La normale scadenza sarebbe alla fine di luglio (31) ma il governo ha portato l’ultimo giorno utile al 31 ottobre 2022.

  • Chi fa la dichiarazione dei redditi autonomamente, quindi, ha tre mesi in più per provvedere alla compilazione e all’invio dei moduli richiesti.
  • Chi invece si affida a un commercialista può godere, come sempre, di un margine più ampio: la nuova scadenza è prevista per la fine di agosto 2023 (invece che per la fine di febbraio dello stesso anno, come originariamente previsto).

Dichiarazione dei redditi in Germania cosa si può scaricare?

Secondo uno studio i tedeschi ricevono in media circa 900 euro indietro quando fanno la dichiarazione dei redditi Germania. Questo ovviamente si applicherebbe anche agli italiani che in Germania vivono e lavorano regolarmente.

In generale, le detrazioni sono moltissime. 

Nell’elenco rientrano:

  • i costi delle trasferte (trasporti ma anche vitto e alloggio),
  • detrazioni sulle spese domestiche per chi lavora da casa,
  • spese legate allo svolgimento delle proprie mansioni,
  • viaggi professionali,
  • spese legate alla gestione della casa,
  • spese di affitto,
  • spese per i figli,

Vi invitiamo a chiedere agli sportelli o ai professioni a cui decidete di rivolgervi per l’elenco completo in base anche alle vostre necessità.

Leggi anche:  Reddito di cittadinanza Francia 2022: come funziona?

Dichiarazione dei redditi in Germania è obbligatoria?

In realtà, la dichiarazione dei redditi in Germania NON è obbligatoria.

La maggior parte dei lavoratori dipendenti in Germania non è obbligata a fare la dichiarazione dei redditi.

Sarebbe comunque meglio controllare di anno in anno a quanto ammonta il rimborso fiscale e decidere, in base al suo valore, se inviare la dichiarazione dei redditi o meno. A vostro favore, ovviamente. Questo controllo può essere fatto gratuitamente usando diversi programmi online.

Dichiarazione dei redditi in Germania obbligatoria

Ci sono delle categorie di persone che però sono obbligate a inviare la dichiarazione dei redditi in Germania, e sono:

  • lavoratori dipendenti che hanno due datori di lavoro allo stesso tempo (classe fiscale VI);
  • lavoratori dipendenti sposati che hanno la combinazione di classi fiscali III/V oppure IV con fattore;
  • persone che hanno ricevuto più di €410/anno in sussidi statali quali sussidio di disoccupazione, assegni parentali, retribuzioni per malattia o per congedo di maternità;
  • persone che hanno ricevuto più di €410/anno attraverso altre fonti di reddito quali l’affitto di immobili;
  • lavoratori freelance e liberi professionisti.

Annualità dichiarazione dei redditi in Germania 2022

I lavoratori dipendenti che non sono obbligati a inviare la dichiarazione dei redditi, sono anche non obbligati a inviarla ogni anno se l’anno inviata una volta.

Potete, come dicevamo prima, controllare online a quanto è il rimborso fiscale della dichiarazione dei redditi in Germania 2022 di anno in anno e decidere se inviare la dichiarazione dei redditi in base al valore del rimborso fiscale.

Dichiarazione dei redditi in Germania online

A volte – come anche in Italia – gli utenti si scoraggiano e pensano di non poter fare la dichiarazione dei redditi in Germania 2022 da soli perchè sembra difficile.

In realtà bastano 15 minuti per inserire tutti i dati necessari sui formulari online e inoltre, molti di questi programmi sono completamente in inglese, e ciò rende il processo molto più semplice rispetto al dover farlo in tedesco per molti lavoratori stranieri in Germania.

Dichiarazione dei redditi in tedesco

La dichiarazione dei redditi in tedesco è chiamata Steuererklärung.

Questa parola tedesca definisce la nostra dichiarazione dei redditi, o dichiarazione delle imposte, da inviare all’ufficio fiscale, in tedesco chiamato Finanzamt.

Leggi anche:  Bonus famiglia 2022 Germania: quali sono e come richiederli

Dichiarazione dei redditi in inglese

Come abbiamo accennato, la maggior parte degli sportelli online per la dichiarazione dei redditi in Germania 2022 sono in lingua inglese, e perciò è possibile fare la dichiarazione dei redditi in inglese in Germania.

Questo è un bel vantaggio soprattutto se siete cittadini stranieri che lavorano in Germania.

Come si fa la dichiarazione dei redditi in Germania 2022?

Esistono diversi sportelli per procedere con la dichiarazione redditi Germania 2022.

Per fare la dichiarazione dei redditi in Germania 2022 online il modo migliore è tramite il portale internet Elster. Per utilizzare Elster è necessaria una registrazione.

In alternativa, è anche possibile compilare la dichiarazione dei redditi tedesca sotto forma di modulo (o un altro sportello internet se lo conoscete e l’avete già provato).

Se avete bisogno di ulteriore supporto per la compilazione della dichiarazione dei redditi in Germania 2022, potete rivolgervi ad un commercialista o ad un avvocato, che però hanno un costo. Anche le associazioni di assistenza sulle imposte sul reddito possono essere d’aiuto in materia fiscale.

Quando si fa la dichiarazione dei redditi in Germania 2022?

La scadenza per inviare la dichiarazione dei redditi in Germania 2022 vale solo per i lavoratori dipendenti che sono obbligati a inviarla, ed è il 31 luglio di ogni anno (2022 in questo caso).

Se vi dimenticate, riceverete delle multe dall’ufficio fiscale.

I lavoratori dipendenti che non sono obbligati a inviare la dichiarazione dei redditi possono invece inviarla in qualsiasi momento. Ovviamente prima viene inviata, prima si ricevono i soldi del rimborso fiscale

C’è una scadenza per i dipendenti che non sono obbligati a inviare la dichiarazione dei redditi è il 31 dicembre dell’anno corrente per inviare la dichiarazione dei redditi di quattro anni precedenti. La dichiarazione dei redditi, infatti, può essere inviata retroattivamente per un massimo di quattro anni.

Dichiarazione dei redditi in Germania 2022: video guida

Taxando è un’ottimo servizio per fare la dichiarazione dei redditi in Germania 2022. Ecco spiegato come:

I nostri visitatori hanno letto:

Articoli Correlati

Back to top button